next up previous contents
Next: Il paradigma di Marr Up: No Title Previous: Specifiche del sensore per

Metodologie per la visione artificiale

 

Le impostazioni metodologiche rappresentano un momento importante del lavoro di organizzazione e riflessione di una disciplina. Per questi motivi ci è sembrato opportuno inserire un capitolo inerente a tali questioni, rifacendoci a [8].

L'area di ricerca che identifichiamo con visione artificiale (computer vision ) studia i problemi computazionali e algoritmici connessi all'acquisizione, all'elaborazione e alla comprensione delle immagini.

La visione artificiale è un campo molto giovane, con meno di trent'anni di esperienza.

La prima proposta di una metodologia completa per la visione artificiale si deve a David Marr, con il libro ``Vision'', pubblicato nel 1982.





Alex Cozzi
Fri Dec 8 19:08:26 MET 1995